Notiziario sociale n° 4

Comments Off on Notiziario sociale n° 4

 

NOTIZIARIO SOCIALE N° 4 DICEMBRE 2014

SOMMARIO:    

  1. 1.      NOTIZIE DALLA SEGRETERIA di Marco Bencini
  2. 2.      PRESIDENZA di Lamberto Picchi
  3. 3.      NAVALE DINAMICO di Mario Ranieri
  4. 4.      PROGETTI di GRUPPO  
  5. 5.      SITO di Fabio Manetti
  6. 6.      VARIE


1-) NOTIZIE DALLA SEGRETERIA

a-    in questo ultimo periodo l’associazione è cresciuta di 15 soci alla quale tutti noi diamo il benvenuto,       essi sono:

GIRARDI ROBERTO             –   Collezionismo

BARBIERI SERGIO               –   Carri armati in scala 1 a 16

RAVELLI GIOVANNI            –   WAR-Game

MASUTTI GIORGIANA        –    War-Game

COSSETTINI STEFANO        –    War – Game

CORTINOVIS ALESSANDRO-    War – Game

COSSETTINI FEDERICA       –     War -Game

MUSER LOREDANA            –    War – Game

MARANZANA TIZIANA       –    War – Game

CARDELLI DARIO                –    War- Game

MELLANO MARINA            –    War – Game

PEDERSOLI IVAN                –    NAVALE DINAMICO

CAVALLETTI MAURIZIO      –    Auto statiche

FOLGORI MAURO               –    War – Game

SABATELLI RENZO              –    Ricostruzioni Tecniche

b-         19^ EXPO MODEL VENTURINA un successo incredibile della nostra associazione nei vari concorsi della EXPO

Grande soddisfazione per l’Associazione Modellismo e Storia DLF-Pontassieve,  alla 19^ edizione della Expo Model di Venturina.  Numeroso il pubblico che si è soffermato presso i nostri stand per chiedere informazioni sulle nostre opere, fotografarle ecc. Come consuetudine radicata negli anni, avevamo a disposizione ampi spazi per le nostre esposizioni e attività, quest’anno siamo stati presenti con quattro temi espositivi, Il plastico Ferroviario della stazione di Pontassieve, Le grandi navi di Duilio Curradi, il navale  statico, il tutto ubicato in una grande zona del Padiglione 2, e il navale dinamico con l’utilizzo della vasca n° 1 nella struttura esterna. Al termine della manifestazione come ogni anno sono avvenute le premiazioni delle varie categorie in concorso e abbiamo avuto un incredibile successo, anche se negli anni scorsi ad onor del vero abbiamo sempre ottenuto ottimi risultati, quest’anno abbiamo ottenuto nelle due categorie navali un vero e proprio incredibile successo.

Nel navale Statico  abbiamo ottenuto due premi su tre

Il  secondo posto con DUILIO CURRADI  che presentava il TITANIC in scala 1 a 100                                         .                                                                                                                        il terzo posto con LAMBERTO PICCHI  che presentava il MAS serie 500 in scala 1 a 35                    .                                    Nel navale Dinamico abbiamo ottenuto il massimo,  Tutto il Podio era della nostra Associazione

Al primo posto si è classificato DUILIO CURRADI con il transatlantico NORMANDIE in scala 1 a 100                                                           Al  secondo posto   LAMBERTO PICCHI con la corazzata BISMARCK in scala 1 a 200                             .                                                                                                           Al   terzo posto   RANIERI MARIO con la nave recuperi ARTIGLIO in scala 1 a 48

Sempre nel Navale dinamico ma fuori concorso  – perchè non ultimato – è stato presentato uno sciabecco di 140 cm realizzato da FABIO MANETTI con la collaborazione di ANDREA BENCINI (ideatore e costruttore dei cannoni sparanti)  che farà parte di una flotta di 5 velieri che daranno vita (già alla Expo di Verona a Febbraio 2015) ad una battaglia navale fra Galeoni -(con affondamenti ,incendi a bordo recuperi ecc.) –  . Questo sciabecco è armato con 10 cannoni radiocomandati che possono sparare sia singolarmente che in bordata, inoltre crolla  l’albero maestro e la velatura sempre con impulso radiocomandato.  Pur essendo un prototipo in fase di completamento ha destato molto interesse e sorpresa fra il pubblico al momento dello sparo dei cannoni con la nave in navigazione a centro vasca.          Infine una nota di merito anche a SERGIO GALLI e SALVATORE GIANLOMBARDO che si sono alternati al computer collegato alle casse HI-FI con una serie di colonne sonore e suoni che faranno parte integrante per il futuro delle esibizioni sociali per il navale dinamico, Molto apprezzata dal pubblico è stata ad esempio l’esibizione del sommergibile U47 condotto con perizia da MARCO BENCINI al quale corrispondeva la colonna sonora con i suoni della sirena di immersione rapida e il pulsare del sonar quando il battello era sott’acqua                                               .                                                                                                                                                                   Questa edizione della  Expo si e completata con la medaglia consegnata a CORTELEZZI PIER EMILIO per i suoi eccezionali motori a Vapore vivo                                      .                                                                                                                          Per quanto riguarda il nostro plastico ferroviario della stazione di Pontassieve pur ricevendo molti apprezzamenti  non è stato inserito in concorso in quanto non ancora ultimato, ma siamo certi che il prossimo anno i nostri soci MARCO BENCINI, PIETRO MERCANTI e GIANNI PEZ, diranno certamente la loro presentando ultimata la loro opera e quindi andando in concorso con gli altri numerosi modellisti di plastici ferroviari che sicuramente saranno presenti da tutta Italia.      Mettiamo quindi alle spalle questa EXPO per noi piena di riconoscimenti, ma anche foriera di esperienze per  le prossime grandi manifestazioni che ci aspettano (Bologna – Genova e Verona per citare le più prossime).   Se questa 19^ edizione della Expo è stata altamente soddisfacente, merito va anche agli altri  modellisti che pur non essendo presenti hanno contribuito con il loro lavoro di preparazione in sede e con  la  loro indiretta partecipazione  a questi successi associativi, Ottenuti alla expo di Venturina 2014,  e ci riferiamo fra gli altri a LUIGI DIPAOLANTONIO, ROBERTO CINFERONI, CARLO MAGHERINI, ANDREA DREONI, MARIO GIANLOMBARDO, MARTELLI WALTER, SPARTACO DEGL’INNOCENTI, BENVENUTI CARLO , SIGNORI MAURIZIO  ecc.

c-  MODEL SHOW – GENOVA  6-7-8 Dicembre

Nei prestigiosi padiglioni della Fiera Nautica si è svolta la nuova edizione del Model Show  dove la nostra associazione come ormai consuetudine è stata……e non detto da noi, ma dal comitato organizzatore…. la più rappresentativa sia per la qualità delle opere esposte che per gli spazi occupati.  In questa edizione ci siamo presentati  con tutti i plastici del progetto ” FIRENZE COM’ERA” più la Città Imperiale di Pechino, oltre ad una bella rassegna di navi moderne a partire dai due grandi modelli del nostro DUILIO CURRADI.

d- GIOCAMUSEO  9 Dicembre – 6 Gennaio 2015

Tutto il materiale esposto a Genova ad eccezione delle navi, non è stato neppure riportato in sede, in quanto per accordi precedente presi con l’amico Emanuele Rondoni è stato subito rimontato per una nuova e più duratura mostra presso il nuovissimo centro Commerciale di San Donato in via di Novoli a Firenze, un complesso su più piani che ospita negozi,palestra Virgin, superCoop, e Mercatini di Natale, superstore H & M.oltre a servizi come bar ristoranti ecc. quindi si tratta di un centro di grande visibilità e prestigio.           La segreteria augura a tutti buone feste.

la segreteria

BENCINI MARCO

2-)  PRESIDENZA

Salve a tutti,

Ormai ci avviciniamo anche alla fine di questo 2014 ed anche se è presto per trarne i risultati definitivi,        devo però dire che la realtà è certamente migliore rispetto alle pur ottimistiche previsioni relative alla        crescita sociale, nel 2014  fino ad oggi siamo cresciuti di ben 26 associati, ma quello che conta        maggiormente non è il pur importante salto quantitativo, ma è il fatto che siamo cresciuti proprio in      quei settori che       sono innovativi o strategici per l’associazione.    Innovativo in quanto non presente       prima sono i Carri Armati radiocomandati  in scala 1 a 16 , un impulso eccezionale daranno certamente i nuovi arrivati del        settore War-Game, così come un salto qualitativo è stato fatto nel

navale dinamico settore             estremamente strategico, con l’arrivo di nuovi soci con le loro navi di grande        bellezza e grandezza, basta        pensare al TITANIC, al NORMANDIE, al Transatlantico  ANDREA DORIA,         alla Corazzata ROMA.

Un’altro eccellente risultato è stata la nostra presenza a tutte le più importanti mostre Nazionali, in        ordine di tempo cito:  Model Expo Italy di Verona —-  Expo Model Novegro, (MI) —- MXP MALPENSA            (MI) —- MODEL GAME – BOLOGNA —— EXPOMODEL SHOW GENOVA —–  inoltre abbiamo dato vita i           primi di Ottobre alla nostra EXPO MODEL-HISTORY SHOW – RUFINA che quest’anno a avuto il   significativo anniversario dei dieci anni dalla fondazione dell’Associazione e l’abbiamo festeggiato tutti    assieme con una cena Rinascimentale nella tipica cantina della villa di Poggio Reale a Rufina con tanto di      spettacolo offerto dal corteo rinascimentale di Rufina che ha eseguito una serie di balli nel salone della         villa, L’aperitivo consumato nel parco  della villa con i suggestivi fuochi artificiali sono stati il preludio          all’ottima cena che abbiamo gustato in  140 fra soci e familiari,   in un clima di grande festa, allegria             e amicizia, come del resto è nella vita di tutti i giorni fra noi associati.

I festeggiamenti ormai sono alle spalle e l’Associazione  guarda come suo costume al futuro che ci vedrà        impegnati con maggiori responsabilità in quella che noi riteniamo la madrea di tutte le nostre mostre,   mi riferisco alla EXPO MODEL ITALY – Verona 2015 che si terrà nei giorni 21-22 Febbraio. Una mostra che         con i recenti accordi intercorsi nell’incontro con l’Ente Fiera ci vedono ancora più impegnati sia come        spazi da gestire, sia come collaboratori organizzativi che riguarda specificatamente il settore Navale, ma        di questo ne parlerà più avanti il responsabile di settore Mario Ranieri.

MODEL GAME – BOLOGNA, ovvero  UNA DOVEROSA PRECISAZIONE:

Abbiamo più volte accennato circa la nostra partecipazione alla mostra di Bologna, alla quale siamo stati        ripetutamente invitati dalla direzione, ed avevamo già stabilito  spazi e modelli, sia nel navale che nei        diorami. Alla fine abbiamo deciso di non partecipare ufficialmente come associazione  in quanto non ci veniva concesso nessun rimborso  (anche parziale)  delle spese che l’associazione doveva sostenere per        la sua presenza, e come nostro costume non possiamo partecipare ufficialmente e far gravare sui soci i       costi delle spese. Sarà per il prossimo anno se cambieranno le cose.

Termino quì il mio intervento ringraziando tutti quanti per il lavoro svolto fino ad oggi, lavoro che ci       porta indubbiamente ad essere una delle realtà fra le più importanti nel campo del modellismo e della       ricerca storica.

Sono lieto di augurare a tutti voi   e alle vostre famiglie i migliori auguri di Buon Natale e felice anno     nuovo.

LAMBERTO PICCHI

3-)  NAVALE DINAMICO

Cari amici naviganti,  In questi giorni abbiamo concordato con l’Ente Fiera di Verona un nuovo evento all’interno della EXPO MODEL 2015  (21\22 Febbraio) dei quali saremo oltre che gli organizzatori anche i responsabili logistici, prende vita (ed è la prima volta in una manifestazione così importante) un raduno navale particolare, infatti si tratta  del

1° RADUNO INTERNAZIONALE GRANDI NAVI  statiche e dinamiche.  Era un idea che il nostro presidente coltivava da tempo, e presentata con il relativo progetto organizzativo  all’Ente Fiera ne ha ricevuto un entusiastico Ok.   Quindi si inizia a lavorare per organizzare una parata mai vista ad una mostra di modelli navali sia statici che dinamici di navi in grande scala (i due metri circa sarà la misura minima per partecipare)

Noi come detto avremo il compito di organizzare gli spazi e la logistica (vitto alloggio ecc.) per i partecipanti, useremo la grande potenza mediatica dell’Ente Fiera , vari siti faranno da cassa di risonanza, gli stessi modellisti faranno certamente il passaparola, insomma ci sarà una bella pubblicizzazione, ovviamente non partiamo da zero in quanto la nostra associazione può mettere in campo già 7 grandi navi dei propri soci.

TUTTI coloro che hanno simili modelli e che desiderano partecipare possono contattare il sottoscritto  (cell.393 0487733 E.mail  mario.ranieri@tiscali.it  oppure direttamente il presidente (cell. 3355423735          E-mail picchilamberto@virgilio.it.

Fermo restando che alla expo possono partecipare tutti i nostri soci con qualunque tipologia di nave come negli anni passati, in quanto ci è stato ufficialmente riconfermata la gestione della grande vasca e quindi avremo un programma moto impegnativo ed ambizioso che vedrà coinvolti per la prima volta, Modellisti Navali, e modellisti di Carri Armati coadiuvati da esperti alla consolle per i suoni, i rumori e le musiche da utilizzare durante il programma delle esibizioni che avrà una durata di circa 2 ore per turno  al mattino e alla sera, sarà certamente una edizione quella del 2015 che consiglio di non perdere a nessuno di voi

Contattatemi quanto prima per informazioni e adesioni

Buone feste a Tutti

MARIO RANIERI

Le  locandine ufficiali della EXPO per le nostre organizzazioni navali

<href=”http://www.modellistipontassieve.com/wp-content/uploads/2014/12/img046.jpg”>img046

4-)   PROGETTI di GRUPPO

Prosegue l’attività dei vari gruppi di lavoro. Ormai siamo alle fasi finali per il plastico ferroviario della        Stazione di Pontassieve che già  ha fatto buona visione di sè alla Expo di Venturina e che certamente      sarà finito per la Expo di Verona.

Procede spedito invece il lavoro della costruzione della grande BISMARCK  che certamente sarà varata alla Expo di Verona.

Finalmente partono le prime…….. cannonate, lo sciabecco lungo un metro e 40 cm costruito da Fabio        Manetti è ormai con tutti i cannoni (progettati da Andrea Bencini) al suo posto e l’altro giorno alla EXPO        di Venturina ha sparato i primi colpi, con un sospiro di sollievo di tutti noi, infatti la parte che più ci ha        ritardato è stata proprio quella di far sparare i cannoni in estrema sicurezza ed affidabilità, mentre lo        sciabecco a già preso il…mare altre tre navi sono attualmente in costruzione e saranno poi utilizzate      tutte assieme per dar vita ad una battaglia fra galeoni e pirati dai contenuti e dagli effetti sonori    innovativi.

E’ in leggero ritardo l’inizio del progetto delle Mura di Firenze per motivi di accumulo di lavoro   imprevisto per gli altri progetti, ma l’intenzione è quella di recuperare il tempo perso è troppo ghiotta     per essere persa l’occasione della commemorazione nel 2015  dei 150 anni dalla Firenze Capitale, dove            proprio in quel periodo avvenne l’abbattimento delle mura, …..e siccome noi siamo testardi…le           rifacciamo.

Infine come succedeva al vero il sottomarino U47 rientrerà in cantiere per ammodernamenti, rifaremo        una pitturazione adatta agli scenari del nord atlantico con due toni di Grigio più chiari e faremo alcune        modifiche tecniche per migliorare l’immersine da fermo.

 

5-)   SITO

Abbiamo provveduto alle modifiche della Home Page in modo che tutti i bottoni siano visibili su qualsiasi        PC e quindi le pagine del sito sono  più facili da individuare. Questa nuova impaginazione è certamente più apprezzata dai visitatori (lo si evince dalle statistiche non tanto per i contatti ma andando ad analizzare la visita alle varie pagine che è notevolmente aumentata)  Ricordiamo che il sito è         disponibile per i lavori di tutti i soci, basta inviare a Manetti Fabio  E-mail  f_mane@libero.it oppure a modellisti.psieve@alice.it  – foto, articoli ecc e verranno inseriti, ricordo a tutti che il sito è una vetrina      internazionale per far conoscere le proprie opere.

Notiamo dalle statistiche che una delle pagine più viste è quella delle TECNICHE, quindi esortiamo ogni socio ad inviarci le proprie esperienze in termini di tecniche sarà un modo di aiutare anche gli altri meno   esperti nella materia.

FABIO MANETTI

DETTAGLI NOTIZIE MODEL EXPO VERONA 2015

La più grande Fiera del Modellismo quest’anno si terrà il 21 e 22 Febbraio nei padiglioni dela Fiera di Verona accresciuti di numero e quindi di superficie espositiva.  Alla nostra associazione l’Ente Fiera chiede un impegno aggiuntivo rispetto alle passate edizioni chiedendo di gestire circa 4000 metriquadri. di esposizione, e oltre alla gestione della grande vasca per il navale dinamico  è stata assegnata anche la gestione della seconda vasca, quindi tutto il navale dinamico passerà attraverso la nostra gestione.  Quest’anno avremo tre grandi tematiche:  lo statico avrà come tema la ricorrenza dei 100 anni dell’inizio della grande guerra – e il mondo dei trasporti  (sarà presente nei nostri spazi un autentico BUS storico che funzionerà da segreteria) – Il ferroviario con la prima dl nostro plastico della stazione di Pontassieve, il treno di Vallombrosa e due o tre plastici di Tram oltre a numerose vetrine di modelli auto costruiti  – avremo la grande novità (grazie a nuovi associati) di presentare una serie di motori a vapore vivo, e una serie di diorami rappresentati i Box con auto

e meccanici del mondo della formula 1.  Certamente sarà  il navale dinamico la parte più impegnativa. Come accennato dal Ranieri, parlando con la direzione di Verona Fiere abbiamo deciso di dare vita a due raduni Internazionali di grandi modelli siano essi statici che naviganti, uno per le navi e uno per i sottomarini. Avendo la possibilità di agire su due vasche ci è possibile effettuare circa due ore di spettacolo per volta, avremo l’affondamento della petroliera silurata dal sommergibile, l’esplosione e l’affondamento della  Gasiera, avremo la battaglia dei Galeoni potenziata da tre nostri nuovi velieri, Il palio con sei imbarcazioni e tanto altro ancora.  Mentre la vasca piccola ci permetterà di soddisfare i ragazzi nella scuola di navigazione e per la preparazione dei modelli che via via si alterneranno in vasca grande.  Il tutto sarà coordinato con suoni, musiche e rumori di nuova realizzazione  Ovviamente su richiesta lasceremo gli spazi anche ad altri club che faranno richiesta di navigazione.

Anche quest’anno verrà organizzato il pullman (vedi locandina) per i soci, familiari e amici che desiderano condividere l’importanza della nostra attività in questa manifestazione

img047

 

Back to Top