Notiziario Sociale n°3

Comments Off on Notiziario Sociale n°3

 

SOMMARIO:    

  1. 1.      NOTIZIE DALLA SEGRETERIA
  2. 2.      PRESIDENZA
  3. 3.      CALENDARIO ATTIVITA ULTIMO TRIMESTRE 2014
  4. 4.      PROGETTI di GRUPPO
  5. 5.      SITO
  6. 6.      VARIE


1-) NOTIZIE DALLA SEGRETERIA

a-    in questi ultimi giorni l’associazione è cresciuta di ben 5 soci alla quale tutti noi diamo il benvenuto,       essi sono: CORTELEZZI PIER EMILIO  –   Realizzazione Motori a vapore vivo

Prof. PERILLO PAOLO        –    Storico – diorami

PIERLUIGI PATRI                 –   Carri Armati in scala 1a16 radiocomandati

BERNARDIS LUIGI               –   Navale Dinamico

PRINCIPE BRUNO               –    Ricostruzioni in scala mezzi tranviari di Firenze.

b-    E’ stato stretto un rapporto di collaborazione fra la nostra Associazione e la Direzione della EXPO        MODEL-VENTURINA, che vede la nostra associazione al loro fianco non solo durante la expo, ma anche         per organizzare nel periodo estivo varie iniziative sia con il navale dinamico, ma anche con il       modellismo statico, già abbiamo definita la prima manifestazione in grande stile che riguarda il navale

dinamico (nel capitolo attività sarà spiegato il tutto nei particolari)

c-    Per non stampare inutilmente delle pagine  ricordiamo a tutti i soci che su richiesta possiamo inviare        l’elenco aggiornato del corpo sociale e lo schema del programma annuale delle manifestazioni e mostre        alle quali partecipiamo.

d-    IMPORTANTE:

L’associazione tiene molto alla propria immagine durante le mostre e le manifestazioni  e ricorda a        tutti i soci che sono disponibili le polo sociali (Azzurre con logo sociale ricamato in oro)  nelle misure         M – L -XL – XXL – , il costo è –offerta libera–

       Mentre a giorni arriveranno le camicie a mezza manica – bianche con logo ricamato in blu – e i gilet        blu con logo ricamato in oro- il contributo per ricevere camicia + Gilet  è di 25 € (gli altri 25 € per        coprire l’effettivo costo vengono messi dall’associazione) Le richieste vanno fatte o per E-mail        modellisti.psieve@alice.it oppure per telefono al segretario BENCINI MARCO  cell 3332088632 comunicando la taglia e fissando le modalità per il ritiro o l’invio.

e-    Per tutti i soci che ancora non hanno pagato la quota 2014 e che vogliano mettersi in regola possono      farlo inviando in busta chiusa a: ASSOCIAZIONE MODELLISMO & STORIA DLF-PONTASSIEVE – Via Aretina    1\a 50065 PONTASSIEVE (FI) la quota di  € 25 sarà nostra cura inviare sempre per posta la tessera 2014.

la segreteria

 

2-)  PRESIDENZA

Salve a tutti, nel periodo intercorso fra l’uscita n° 2 e questa del nostro notiziario, sono avvenute        importanti novità e decisioni prese dal Consiglio , in riferimento soprattutto alla organizzazione   dell’attività sociale nel periodo finale dell’anno. Sicuramente il mese più impegnativo sarà settembre        che ci vedrà impegnati in tutti i fronti in tutte le tipologie di modellismo.

Sicuramente le più impegnative nell’organizzazione saranno quelle che riguardano la nostra        organizzazione diretta e, mi riferisco alla EXPO MODEL-HISTORY SHOW il 6e7 settembre alla villa di        Poggio Reale a Rufina. Durante la mostra si terrà anche la nostra cena sociale “sabato 6” dove    verranno festeggiati i  10 anni dell’associazione  (vi rimando per il dettaglio al paragrafo  dedicato        più avanti), io dico solo che sarà un appuntamento da non perdere. – Ma altrettanto impegno         richiederà anche la presentazione del plastico ferroviario della stazione di Pontassieve alla   cittadinanza, il 12 e 13 settembre in p.za Del Vivo (centro Comm. coop) a Pontassieve Il plastico già allestito           nella sala del Consiglio del Comune di Pontassieve durante  la presentazione del nostro libro       “Cadevano le Bombe”. E’ stato un successo incredibile di presenze e partecipazione ( in poco tempo abbiamo         venduto oltre 70 copie del libro).  Ma come dicevo abbiamo pensato anche ad altri settori        modellistici, in primis il navale dinamico da sempre ed oggi più che mai (grazie anche al lavoro di          Ranieri            ed i nuovi soci arrivati) punta di diamante delle nostre presenze alle mostre, è di questi giorni           l’accordo con la Expo Venturina per una maggiore collaborazione fra noi e loro, e la prima attività         derivante dall’accordo sarà per il navale dinamico            il 14 settembre presso le magnifiche TERME    ETRUSCHE di Venturina.        (vedere sul sito www.calidario.it )., dove fra l’altro sarà presentata l’anteprima          della 19^ edizione della EXPO MODEL VENTURINA (del 25-26 ottobre), alla quale saremo chiamati ad   una maggiore presenza e alla gestione della vasca del navale dinamico.     Sempre in settembre avremo     poi l’impegno di Novegro 26-27-28 settembre, con spazi confermati come lo scorso anno per lo statico         all’interno del padiglione “D”, mentre per il navale dinamico avremo triplicati gli spazi antistanti la        grande vasca passando da una pagoda dello scorso anno a tre in questa edizione, e cooperando con il        gruppo AMON per la gestione.      Grande Impegno è stato profuso nell’organizzazione di una gita        sociale per festeggiare degnamente i dieci anni di attività,  che spero vedrà aderire  soci familiari e amici,        ci siamo affidati all’agenzia Viaggi “Senzaconfini” che su nostra indicazione precisa ha elaborato il        programma della gita, offrendo servizi di prim’ordine – (hotel ****stelle – pranzi, cene e colazioni a       buffet libero con bevande comprese, ingressi ecc.) ad un costo accessibile in quanto sono costi reali  senza nessun ricarico.

Credo che ci aspetti un settembre degno per la ricorrenza di nostri primi dieci anni di vita, con tante        opportunità per tutti per stare insieme in amicizia e allegria come è da sempre nel nostro DNA.

Termino quì augurando a tutti i soci e loro familiari delle felici e serene vacanze.

arrivederci a tutti in settembre.

LAMBERTO PICCHI

 

3-)  CALENDARIO ATTIVITA ULTIMO TRIMESTRE 2014

 

SETTEMBRE 2014

3/1^  lunedi 6- domenica 7

Expo Model – History Show – Villa di Poggio Reale – Via D. della Vittoria – Rufina (FI)

In programma come ogni anno la expo tematica sul war-game e soldatino  (ulteriore tema la prima              guerra mondiale), quest’anno per ricordare i dieci anni di vita dell’associazione, verrà dedicato          anche             un ampio spazio (nella limonaia) per i nostri soci che potranno presentare le loro opere al       pubblico).di seguito il programma di massima della manifestazione

Programma

SABATO 6 settembre:

Ore 08.00             Pre apertura della manifestazione inizio allestimenti wargaming e avvio dei giochi

Ore 10.30             Inaugurazione della manifestazione alla presenza delle autorità – visita guidata della manifestazione

Ore 12.00             Esibizione – manovre e battaglia di modelli carri armati Radiocomandati

Ore 16.00             Esibizione di Modelli Radiocomandati

Ore 19.00             Saluto del consiglio e consegna riconoscimenti a tutti i soci presenti in occasione dei dieci anni di attività

Ore 20.00             Cena Rinascimentale e spettacolo              Ore 23.00 Chiusura

DOMENICA 7 settembre:

Ore 08.00             Pre apertura della manifestazione
inizio allestimenti wargaming e avvio dei giochi

Ore 10.00             Apertura e inizio di tutte le attività

Ore 11.00            Convegno sulla 1° guerra mondiale

Ore 12.00             Esibizione – manovre e battaglia di modelli Radiocomandati

Ore 16.00            Esibizione di Modelli Radiocomandati

Ore 17.00             Convegno su Napoleone

Ore 18.00             Sfilata dal centro di Rufina verso la villa del corteo storico “Del Vino e del Contado” (da definire)

Ore 19.00             Saluto delle autorità e chiusura della manifestazione con spettacolo degli sbandieratori (da definire)

Durante le giornate di Sabato e Domenica si terranno anche attività dinamiche e tecniche rivolte ad i ragazzi – attività di ricostruzione storiche — convegni – curiosità varie. Il programma particolareggiato di tutti gli appuntamenti sarà disponibile alla segreteria della Biennale

3/2^ SABATO 6

CENA SOCIALE APERTA A TUTTI I SOCI,FAMILIARI e AMICI

                Parco Villa di Poggio Reale

La cena sarà  a buffet servito e avrà luogo nel parco della villa (in Enoteca se le condizioni meteo            non suono buone) sarà GRATUITA per i SOCI  (regolarmente in regola con il tesseramento      2014) e avrà un costo di € 22 per familiari e amici. Al momento mentre scriviamo queste righe stiamo          discutendo il programma assieme alla associazione del “Corteo Storico di Rufina”, l’intento è quello             di ripetere la cena RINASCIMENTALE che tanto successo ebbe due anni fà. A titolo quasi definitivo             possiamo dare il programma di massima e il menu della cena:

Programma

  • ore  19,00       Aperitivo  nel parco
  • ore 20.00         Inizio Cena             Menu:       Antipasti:   Crostini  e salumi                                                                                                                              2 primi:       Lasagne al Forno e Pasta alle olive

                                                                         2 secondi:   Porchetta in forno a legna e Pollo alle olive

                                                                               2 contorni:  Fagioli al forno  e patate arrosto

                                                                               Dessert    :   Torta sociale

                                                                               Vino delle fattorie Locali “Chianti Rufina”

                                                                               Spumante secco e dolce – Vin Santo di caratello

                                                                               Limoncello e grappa

       Il programma della serata proseguirà con i riconoscimenti sociali – e spettacolo rinascimentale.

Come vedete è un programma importante e oneroso (gratis per i soci), ma crediamo che la ricorrenza         dei dieci anni valga questo sacrificio economico.   ATTENZIONE PERO’: per garantire lo spazio a tutti in caso di maltempo all’interno dell’enoteca possiamo accettare solo 120 prenotazioni, quindi      preghiamo tutti coloro che vorranno prendere parte alla serata di comunicarlo il prima possibile dando           il numero dei partecipanti, utilizzando i soliti canali – tramite E-MAIL  modellisti.psieve@virgilio.it     oppure        telefonicamente a: GALLI SERGIO   335367672  oppure MERCANTI PIETRO 3405968369    oppure PICCHI        LAMBERTO 3355423735.

 

3/3^              VENERDI 12 e SABATO 13

Presentazione pubblica del plastico ferroviario “La Stazione di Pontassieve nel 1943” e del Libro        “Cadevano Le Bombe” presso il  Centro Commerciale COOP Valdisieve – P.za Del Vivo – Pontassieve.        Nell’occasione avremo un dibattito sugli eventi di quei tempi. (il programma definitivo sarà pubblicato        quanto prima  e sarà presente anche  ( “sull’informatore coop” di settembre)

 

3/4^   DOMENICA 14

Esibizione navale dinamica presso la mega struttura  il CALIDARIO-

       Terme Etrusche di Venturina

Nell’ambito della collaborazione fra la nostra associazione e la direzione della Fiera di Venturina verrà data vita ad una manifestazione di navale dinamico nella grande vasca termale del Calidario,         complesso termale che risale all’età Etrusca, perfettamente restaurato e luogo di grande eccellenza          della città di Venturina Terme in provincia di Livorno

La giornata avrà il seguente programma:

ore 14       ritrovo presso le terme  e esposizione al pubblico dei modelli dinamici

ore 15,30  incontro con il pubblico nella sala convegni e racconto (con ausilio video)  su:

“La breve vita del TITANIC”  e “Nave recuperi viareggina ARTIGLIO”

ore 16,30 Inizio dimostrazioni e  esibizioni in vasca

ore 17,30 scuola di navigazione per i ragazzi

ore 18,30 presentazione  al  pubblico “Anteprima 19^ EXPO MODEL-VENTURINA”

a seguire consegna Diplomi per i ragazzi partecipanti alla scuola di navigazione.

e per finire BUFFET offerto dalla direzione delle Terme su una terrazza riservata.

ATTENZIONE anche in questo caso per i naviganti è opportuno comunicare la propria partecipazione per        permettere di organizzare al meglio la giornata.  La direzione della EXPO di Venturina mette a    disposizione un furgone per il trasporto dei modelli da Pontassieve a Venturina e viceversa,stiamo attualmente trattando per vedere come si può risolvere per il pranzo (che vorremmo gratuiti per i             modellisti e a pagamento con cifra equa per i familiari)  Se volete vedere la bellezza dell’ambiente dove      andremo andate sul sito www.calidario.it

 

3/5^       VENERDI 26 – SABATO27 – DOMENICA 28

Partecipazione con navale statico e dinamico alla EXPO MODEL di NOVEGRO.

Giovedì pomeriggio partirà il nostro furgone alla volta di Novegro, tutti coloro che hanno dei modelli     da spedire sono pregati di portarli al museo della Villa di Poggio Reale entro e non oltre le 12 di Giovedi            25 settembre.

Attualmente i soci presenti a Novegro sono 12 se c’è ancora qualcuno interessato a partecipare è        pregato di mettersi subito in contatto con RANIERI MARIO 3930487733  per il navale dinamico e GALLI        SERGIO per il navale statico 335367672 oppure PICCHI LAMBERTO 3355423735

3/6^   SABATO 27 – DOMENICA 28

GITA SOCIALE a VOLANDIA , LAGO MAGGIORE e Eremo di S. CATERINA del SASSO        

Si tratta di una gita che unisce turismo,storia,religione e cucina ad un costo eccezionale voluta dal        consiglio per ricordare i dieci anni di vita dell’associazione. di seguito il programma:

ATTENZIONE: la gita avrà luogo al raggiungimento delle 45 persone e non potrà superare le 50   (capienza Pullman)

img020

Museoo dell’aviazione   Dal recupero delle storiche Officine Aeronautiche Caproni fondate nel 1910 a Malpensa nasce Volandia. Un Parco e Museo dedicato al SOGNO DEL VOLO: oltre 60.000 mq. di pura archeologia industriale a dieci minuti a piedi dal Terminal 1 e dalla stazione del Malpensa ExpressUn tuffo nella storia dell’aeronautica e dello spazio per una gita indimenticabile che inizia già dal viaggio e dal passaggio in aeroporto. Sono ben 11 le aree del museo: dai voli pioneristici in mongolfiera fino al Convertiplano, perfetta fusione tra volo orizzontale e verticale.  Tante emozionanti ambientazioni, sale video, un planetario didattico ed un padiglione interamente dedicato allo spazio  uno spazio giochi anche al coperto e per i più grandi una sezione simulatori di volo.
I padiglioni ll sogno del volo | Ala fissa  Esposizione cronologica e tematica dai primi velivoli ad elica fino ad arrivare ai moderni velivoli con motore a reazione. Dal volo simulato in mongolfiera, alle grandi imprese con il Bleriot XI e il Gabardini Idrovolante. Nuove suggestive ambientazioni e il Douglas DC-3 Dakota, l’aereo più diffuso al mondo per il trasporto passeggeri. Padiglione Spazio – Planetario L’universo a Volandia: cammina tra pianeti e satelliti, esplora la volta celeste con il planetario e rivivi tutte le missioni spaziali umane, i grandi astronauti, le loro tute e la capsula Apollo a grandezza naturale. Il padiglione Spazio- Planetario è gestito dalla Fondazione Osservatorio Astronomico di Tradate, FOAM13 e realizzato con la collaborazione dell’Agenzia Spaziale Italiana, dell’European Space Agency e Finmeccanica. Le forme del volo Presentazione generale delle forme del volo – volo a vela, ala fissa, ala rotante – attraverso i velivoli di eccellenza dell’industria aeronautica lombarda.Il primo volo a Malpensa Ambientazione del primo volo sulla brughiera di Malpensa realizzato dal biplano Caproni Ca.1; il 27 maggio del 1910, si realizzò il sogno di Gianni Caproni.Officina Caproni Ricostruzione dell’officina dove venivano costruiti i velivoli Caproni. L’azienda fu la prima ditta aeronautica italiana del ‘900. Ala rotante L’impiego dell’elicottero in ambito civile e militare, dai più piccoli Autogyro agli enormi elicotteri dell’Esercito e della Marina. Area giochi esterna Area ludica attrezzata con giochi per i più piccoli a tema volo, spazi verdi in compagnia di Heli e Avio, le mascotte di Volandia.Area giochi interna Area ludica con giochi per le diverse fasce di età, oltre ad una zona attrezzata per le feste di compleanno. Area simulatori Zona dedicata alla simulazione del volo; biblioteca, archivio storico, sala convegni e proiezioni. Area Piazzai Esposizione della Collezione Piazzai, con oltre 1200 modelli in scala; dai pionieri del volo alla conquista dello spazio, tutti i velivoli più celebri. Il futuro del volo Dedicato alla storia di AgustaWestland e al Convertiplano -AW 609-, innovativo velivolo che unisce la flessibilità dell’elicottero con le prestazioni di un aereo

l’eremo di S. CATERINA DEL SASSO.  Tradizione vuole che l’Eremo sia stato fondato da Alberto Besozzi, un ricco mercante locale che, scampato ad un nubifragio durante la traversata del lago, decise di ritirarsi su quel tratto di costa e condurvi vita da eremita.  Lì il Beato Alberto fece edificare una cappella dedicata a Santa Caterina d’Egitto, attualmente visibile sul fondo della chiesa. La cappella, che risale al XII° secolo, fu presto affiancata da altre due chiese, quella di San Nicola e Santa Maria Nova, la cui esistenza è certa a partire dal XIV° secolo.  Dopo un primo periodo storico, durante il quale vi soggiornarono i Domenicani, dal 1314 al 1645 guidarono l’Eremo i frati del convento milanese di Sant’Ambrogio ad Nemus, sostituiti poi dai Carmelitani fino al 1770. Da sottolineare è il miracolo di inizio Settecento, quando cinque enormi massi “ballerini” precipitarono sulla chiesa, ma restarono impigliati nella volta di una cappella, senza causare gravi danni, rimanendo sospesi per quasi due secoli, fino al 1910.  Questi sassi “traballanti” sembrano dare il nome all’eremo che, per esteso, è Santa Caterina del Sasso Ballaro, anche se è più probabile che l’etimologia del nome sia legata al vicino centro abitato di Ballarate. Dal 1970 l’Eremo è proprietà della Provincia di Varese. Dal 1986 al 1996 è stato retto da una comunità domenicana, oggi invece è passato agli oblati benedettini

CASTELLO VISCONTI  a somma Lombardo L’origine del vecchio castello é antichissima e pare risalga al IX secolo. Altra data significativa é l’anno 1251 posta in calce a un documento di intestazione della proprietà e di una chiesetta, con canonica e campanile, dedicata a S. Agnese e costruita sul lato sinistro dell’attuale spianata d’ingresso principale al castello.Lo sviluppo dell’antica dimora viscontea in più vaste proporzioni abitabili e di residenza, lo si ebbe a partire dall’anno 1448, quando i fratelli Francesco e Guido Visconti, per sfuggire ai contrasti con la repubblica Ambrosiana, si rifugiarono nella loro vecchia proprietà di Somma, ricevendo giuramento di fedeltà, in forma solenne, da tutti gli uomini di Somma e loro dipendenti, sulla piazza antistante il castello.Nel giro di pochi anni la nobile dimora venne in gran parte ricostruita, ampliata e contornata da fossati per cui necessitò la demolizione della canonica e della chiesa di S. Agnese, sia per guadagnare spazio che per fortificare la nuova residenza dei Visconti.               EXPO NOVEGRO:  Una delle mostre più importanti in Europa della manualità e del modellismo, è locata nel bellissimo parco di Novegro che offre oltre agli immensi padiglioni fieristici, anche la possibilità di vivere il parco con una bella passeggiata su un calesse D’EPOCA oppure per i ragazzi (ma non solo) un viaggio nel parco su minitreni a vapore. La nostra Associazione ormai da anni è partecipe in questa EXPO con uno stand di 48 mq. all’interno del padiglione D, inoltre gestisce la vasca per le dimostrazioni del modellismo navale dinamico oltre alle tre pagode espositive a fronte vasca, un impegno importante, ma anche la soddisfazione derivata della responsabilità conferitaci dalla EXPO MODEL-MILANO

MESE di OTTOBRE

3/7^  SABATO 11 – DOMENICA 12

Centro Congressi a EMPOLI

War – Game

nostra presenza con due tavoli

3/8^       SABATO 25 e DOMENICA 26

19^ EXPO MODEL VENTURINA   Padiglioni Fiera di Venturina

l’associazione come sempre avrà ampi spazi all’interno del capannone C per il modellismo statico con        adesione o meno (a volontà del socio) alla mostra concorso. INOLTRE gestirà la vasca per il navale        dinamico.  Come negli anni passati avremo un piccolo rimborso che ci permetterà di noleggiare un        furgone per il trasporto dei modelli di tutti. il pranzo del sabato e della domenica sarà offerto dalla        EXPO, così come per 4\6 persone sarà offerto anche il pernottamento.

 

3/9^  Data da definire

Palazzo delle Esposizioni CALENZANO –  mostra tematica “La Grande Guerra”

saremo presenti con opere sul tema.

 

4-)   PROGETTI di GRUPPO

Prosegue l’attività dei vari gruppi di lavoro, ormai siamo alle fasi finali per il plastico ferroviario della        Stazione di Pontassieve che già fà tanto parlare in città, Pensiamo che il suo esordio ad una mostra sia la        EXPO di Verona a marzo.   Prosegue  alacremente anche la realizzazione della Bismarck in grande scala        anche qui pensiamo che Verona 2015 sia la giusta data per vederla in acqua finita……(o quasi).  E’         iniziato invece da pochi giorni un nuovo lavoro della ricostruzione di “Firenze Com’era”. Con questo        nuovo progetto i soci Degl’innocenti Spartaco, Mercanti Pietro, Signori Maurizio, Quaglierini Claudio            e Picchi Lamberto ricostruiremo le porte e le Mura di Firenze  prima del loro abbattimento, avvenuto             fino al 1865 quando Firenze divenne la Capitale dell’Italia. quindi il prossimo anno si celebrano i 150          anni di Firenze Capitale e noi non possiamo essere insensibili a questa data.  Infine sempre per i          ricorsi             storici nel 1915 avremo l’Italia nella “Grande Guerra” e l’associazione a settembre inizierà lo studio        per la costruzione di un grande diorama che rappresenterà la vita in trincea, sotto come al solito attento     e          preciso studio del nostro prof. Ugo Barlozzetti.    Tutti i soci che vorranno prendere parte ad i vari            progetti di gruppo possono contattare gli interessati.

 

5-)   SITO

Piano piano il nostro sito sta prendendo corpo, e innumerevoli sono le visite. Ricordiamo che il sito è        disponibile per i lavori di tutti i soci, basta inviare a Manetti Fabio  E-mail  f_mane@libero.it oppure a        modellisti.psieve@alice.it  – foto, articoli ecc e verranno inseriti, ricordo a tutti che il sito è una vetrina        internazionale per far conoscere le proprie opere. A settembre verrà dedicato uno spazio denominato        “MERCATINO” tutti coloro che avranno da vendere qualcosa potranno utilizzare questo spazio,-sempre        comunicando foto e notizie a Fabio Manetti (potete iniziare subito ad inviare il materiale)        approfittatene.

Notiamo dalle statistiche che una delle pagine più viste è quella delle TECNICHE, quindi esortiamo ogni socio ad inviarci le proprie esperienze in termini di tecniche sarà un modo di aiutare anche gli altri meno   esperti nella materia.                                                                                 

Back to Top