Motore a vapore per battelli a ruota

Motore a vapore per battelli a ruota
Commenti disabilitati su Motore a vapore per battelli a ruota

Il modello rappresenta in scala 1:20 uno dei tipi di motore a vapore in uso nei primi anni del 900, sviluppava una potenza di 500-600 CV e veniva installato su battelli con lunghezza di circa 50 metri,destinati a navigare sui grandi laghi di acqua dolce.

Per il riscaldamento delle caldaie si iniziava ad usare il petrolio pesante  ( Mazut ) al posto del carbone, in questo modo veniva ridotto il personale a un fochista e un macchinista. Nella realtà le ciminiere proseguivano in altezza sul ponte superiore dove si trovava anche la plancia di comando. Il contagiri del motore è del tipo usato in quel periodo storico. Le pale montate sulle due ruote laterali ruotavano sul proprio asse ottenendo cosi la posizione ottimale in acqua per la spinta del battello.

 

Back to Top